Herna Hoover

Erna Schneider Hoover passò dallo studio della storia medioevale ai computer e nel 1954 era nei laboratori Bell.
Mentre era in ospedale per la nascita della sua seconda figlia le venne l'idea di un sistema computerizzato per lo smistamento delle telefonate che sostituì quello meccanico che per le commutazioni utilizzava gli spinotti e che viene usato tuttora.
Nel 1971 il suo sistema ottenne il primo brevetto mai concesso ad un software.