Ginny Rometty

Ginni Rometty è Presidente e Amministratore Delegato di IBM dal 2012. E' la prima donna a capo di una delle più grandi aziende al mondo del settore informatico.
Laureata in informatica e ingegneria elettronica, è inclusa dalla rivista Fortune tra le 10 donne in carriera più influenti del mondo.
Ginni è considerata dagli addetti ai lavori “esperta nelle operazioni e nelle vendite”, “con una mentalità internazionale” e in grado di “espandere le relazioni con le altre aziende”.

Veterana dell’azienda, Rometty attirò l’attenzione di Palmisano nel 2002 quando contribuì all’operazione da 3,9 miliardi di dollari per l’acquisizione di PwC Consulting, l’affare più importante nella storia dell’Ibm.

Palmisano la promosse vicepresidente senior nel 2005 e, nei suoi primi due anni di attività, la dirigente contribuì all’aumento dei profitti del 42%.